Ffm perdita di peso


ffm perdita di peso

Poiché nelle prime fasi - 1 o 2 settimane dall'adozione della dieta ffm perdita di peso - si ha una prevalente perdita di acqua, i valori di Z tendono ad essere superiori rispetto a quelli misurati prima del calo.

Quest'ultima, infatti, risente della minor presenza di TBW, con il risultato che appare diminuita in valore assoluto e in percentuale.

In News Un regime alimentare ipocalorico, oltre a far perdere di peso, produce anche degli effetti fisiologici i quali sono alla base dalla diminuzione del dimagrimento fino al blocco con il passare del tempo.

Per non generare confusione sul paziente, suggeriamo di attenersi al monitoraggio dell'acqua corporea nel breve termine e di evitare la comunicazione, mediante referto, dei dati relativi alla FFM e al FAT.

Tale atteggiamento non rappresenta un limite della metodica, anzi, ne rafforza l'uso proprio durante il dimagramento, vista la sua capacità intrinseca di approfondire la qualità dei kili persi: si perde acqua o massa grassa?

ffm perdita di peso

Molti quesiti, dunque, che possono avere adeguata risposta solo monitorando il soggetto con la BIA in step ravvicinati! Sottolineamo che nell'ambito della patologia, tra cui annoveriamo l'obesità, è lo spazio extracellulare il compartimento maggiormente coinvolto nel processo di espansione. La sua riduzione è quindi prognostica del beneficio terapeutico.

ffm perdita di peso

La tabella sottoriportata riporta alcune delle equazioni validate per l'ECW con valori BIA desunti a diverse frequenze. Si osservi l'attenzione posta dagli autori alle condizioni fisiopatologiche della popolazione oggetto di studio: soggetti sani, anziani, pazienti trattati chirurgicamente, obesi e non obesi. Inserendo pari valori BIA nelle differenti equazioni si otterrebbero risultati di ECW completamente distanti tra loro.

È l'evidenza che prima della rilevazione si deve conoscere il target d'impiego e si deve selezionare la relativa equazione.

ffm perdita di peso