Come bruciare il grasso denso.


come bruciare il grasso denso

Le ricerche hanno dimostrato che un'alimentazione ipocalorica e povera di carboidrati non solo accelera il calo ponderale iniziale, ma è anche efficace contro il grasso addominale. Cerca di ridurre quelli che provengono da dolci, bevande zuccherate, pane, riso, pasta, patatine, cracker o pasticcini.

come bruciare il grasso denso

Assumendo carboidrati fornisci al corpo molte altre sostanze nutritive come fibre, proteine, vitamine, minerali o antiossidanti; gli alimenti come frutta, verdure amidacee e latticini contengono molti altri come bruciare il grasso denso vitali che dovresti includere nella tua dieta.

I piani alimentari "low-carb" si focalizzano sulla riduzione dei carboidrati e non sulla loro completa eliminazione, dato che, nella giusta dose, sono indispensabili per il funzionamento ottimale dell'organismo. Oltre a seguire una dieta povera di carboidrati, dovresti anche assicurarti che sia ipocalorica; [14] X Fonte attendibile PubMed Central Vai alla fonte gli studi hanno confermato che la combinazione di poche calorie e pochi come bruciare il grasso denso porta a risultati migliori nella lotta contro il grasso addominale.

Le diete ipocaloriche comprendono diversi livelli energetici; la quantità di calorie raccomandata varia in base a età, sesso, peso e livello di attività. In linea generale, si possono eliminare circa calorie al giorno in tutta sicurezza; questo porta a un calo ponderale di circa mezzo chilogrammo a settimana.

Quando riduci le calorie, è importante non esagerare; rispettare un piano alimentare che ne fornisca meno di espone l'organismo al rischio di carenze nutrizionali, perdita di massa muscolare e affaticamento.

Il grasso localizzato

Esistono diverse tipologie di alimenti grassi che puoi consumare, alcuni si sono dimostrati più salutari, mentre altri contribuiscono a sviluppare il grasso addominale e viscerale.

Inoltre, cucina con l'olio di oliva al posto del burro.

come bruciare il grasso denso

Sostituisci i cibi che contengono i grassi saturi con quelli che apportano i grassi insaturi e gli omega-3 che fanno bene al cuore. Ecco qualche esempio: pesci grassi salmone, tonno, sardine o sgombroolive e olio di oliva, frutta secca e i burri derivati, avocado e semi.

come bruciare il grasso denso

Quando segui una dieta povera di carboidrati e ipocalorica, devi assicurarti di mangiare quotidianamente una quantità appropriata di ortaggi. Sono prodotti molto densi di nutrienti, contengono parecchie fibre, vitamine, minerali, antiossidanti e apportano pochissime calorie.

E la cellulite? Perché preoccupa tanto

In generale, si consiglia di mangiare porzioni di frutta e verdura al giorno; tuttavia, quando devi controllare anche l'apporto di carboidrati, non superare dosi di frutta o porzioni di verdure amidacee quotidiane. Pubblicità Consigli Prima di iniziare una dieta dimagrante o un programma di allenamento, discutine sempre con il medico per assicurarti che sia sicuro e adatto alle tue condizioni di salute.

La perdita del grasso addominale richiede tempo e pazienza; rispettando costantemente la dieta e l'allenamento otterrai grandi risultati.

Prima di parlare di cibi e sostanze cosiddette brucia-grassi è importante precisare cosa è il grasso e perchè il nostro corpo lo accumula quando seguiamo un regime nutriente non adeguato. Iniziamo col dire che il grasso è fondamentale per la normale funzione del corpo, e senza di essa non potremmo vivere. Non solo il grasso ci rifornisce di energia, ma rende anche possibile che altri nutrienti svolgano il loro lavoro.

Non svolgere attività fisica subito dopo i pasti; aspetta almeno due o tre ore, altrimenti potresti soffrire di crampi e ostacolare la digestione. Prova a fare esercizio con una persona cara o un gruppo di amici per mantenere alta la motivazione.